Lubrificanti industriali: cosa sono, a cosa servono e come sono fatti

Nel mondo industriale i lubrificanti sono di fondamentale importanza ed accompagnano costantemente le lavorazioni meccaniche durante il processo lavorativo.

In questo articolo vedremo che cosa sono i lubrificanti industriali, come sono composti, quali sono le principali tipologie presenti sul mercato e come procedere per scegliere quello più adatto all’esigenza.

Cosa sono e a cosa servono i lubrificanti industriali?

Durante una lavorazione meccanica si sviluppa molto attrito tra gli utensili che compiono la lavorazione ed i materiali che vengono lavorati. L’attrito genera una grande quantità di calore e consuma velocemente gli utensili.

I lubrificanti sono sostanze chimiche che, interposte fra le superfici in movimento, ne facilitano lo scorrimento, riducendo l’attrito, dissipando il calore generato, proteggendo le parti meccaniche da agenti atmosferici o attacchi corrosivi da parte di sostanze prodotte durante l’esercizio, evitando così l’usura delle apparecchiature e mantenendo alla fine di tutte queste attività la propria stabilità chimica.

Da cosa sono composti?

I lubrificanti industriali sono formulati a partire da uno o più oli base che possono essere minerali, sintetici o vegetali e da diversi additivi.

Gli oli a base minerale sono prodotti attraverso la distillazione del petrolio greggio. Gli oli a base sintetica vengono ottenuti da frazioni di petrolio che vengono trattate attraverso reazioni chimiche mirate ad ottenere prestazioni particolari, come ad esempio un indice di viscosità elevato. Gli oli a base vegetale invece si ottengono a partire da fonti vegetali come colza, palma, oliva etc.. ed hanno il pregio di essere biodegradabili.

Gli additivi invece sono delle sostanze che aggiunte agli oli base consentono di migliorarne le caratteristiche intrinseche (additivi antischiuma, disemulganti, miglioratori del punto di scorrimento etc..), di proteggere le superfici metalliche delle apparecchiature (antiusura, detergenti, disperdenti, anticorrosivi, antiruggine, modificatori di attrito e untuosanti) e di proteggere l’olio di base stesso (antiossidanti).

Quali tipi di lubrificanti esistono?

I lubrificanti vengono sempre utilizzati qualora ci sia movimento tra parti meccaniche ed interessano due zone fondamentali, “la zona macchina” ovvero i sistemi idraulici, i cuscinetti, gli ingranaggi, le slitte etc.. e la “zona lavorazione” dove l’utensile viene a contatto con il pezzo da lavorare.

In particolare i lubrificanti industriali che interessano quest’ultima zona, ovvero i Fluidi da taglio, si dividono in due grandi categorie: Oli interi ed oli emulsionabili.

Gli oli emulsionabili a differenza degli interi contengono in formulazione una percentuale di acqua oltre agli oli base e agli additivi e vengono utilizzati dove la lavorazione richiede una spiccata refrigerazione.

 

Come scegliere il lubrificante migliore?

La selezione del lubrificante corretto è fondamentale per ottimizzare la rendita in termini economici e qualitativi di un processo di lavorazione.

Per scegliere un prodotto rispetto ad un altro deve tenere conto di svariati fattori come l’ambiente di applicazione, il tipo di lavorazione, i materiali che si andranno a lavorare, le velocità di lavorazione, le temperature in gioco. Pertanto è necessaria una analisi attenta ed incrociata di tutti questi parametri fondamentali per scegliere il prodotto più corretto allo specifico utilizzo.

L’industria moderna mira a migliorare continuamente l’efficienza produttiva ed esaminare dettagliatamente il processo di lavorazione per la selezione di un lubrificante permette di migliorare affidabilità e produttività delle linee di lavoro. Una volta che è stata individuata la corretta lubrificazione, devono essere messe in atto le procedure per mantenere un adeguato programma di lubrificazione.

Castelli srl è a tua completa disposizione per aiutarti nella scelta del lubrificante migliore e per seguirti passo per passo nella sua corretta gestione.

 

Hai bisogno di una consulenza sulla scelta del tuo lubrorefrigerante intero o emulsionabile? Contatta Castelli, distributore unico autorizzato per il Triveneto dei prodotti Castrol!

Acconsento al Trattamento della Privacy*